La diagnosi assicurativa: un nuovo metodo di lavoro per clienti consapevoli

Ciò che intendiamo per “consulenza” esula dalla mera vendita di una polizza, ma va più in profondità. Dopo il primo incontro conoscitivo cerchiamo di cogliere tutte le sfumature di cosa sia davvero importante per il nostro cliente, scegliendo sempre e insieme soluzioni personalizzate. Per fare questo ci avvaliamo di un metodo di lavoro nuovo e strutturato: la diagnosi assicurativa.

Che cos’è la diagnosi assicurativa? 

Si tratta di un metodo certificato, che ci permette di creare un report aggiornato sulla situazione del cliente, identificando i potenziali rischi a cui è sottoposto, indagando su tutti i contributi versati alle casse previdenziali e sulla sua situazione patrimoniale, familiare, lavorativa, mettendolo così nella condizione di affrontare il mercato assicurativo con molta più chiarezza.

Rendere un cliente consapevole, rende trasparente il nostro lavoro ed essere trasparenti per noi significa essere concreti, fornire informazioni per una consulenza proattiva e soluzioni facilmente applicabili.

Perchè è importante fare una diagnosi assicurativa?

  • Per prima cosa per chiarire insieme quali sono gli importi che mancherebbero in caso di imprevisti
  • Per trovare una soluzione rispetto alla tua sicurezza economica e a quella della tua famiglia senza subire brutte sorprese in caso di imprevisto
  • Per aggiornare in modo semplice e veloce la tua piramide a seguito di modifiche della tua situazione economica, professionale e familiare.

Gian Marco Lotti, Stefano Longo soci di Progetto Romagna e David Sonnacchi responsabile commerciale, hanno intrapreso un percorso che terminerà a settembre per ottenere la certificazione professionale che renderà la tua diagnosi assicurativa ancora più precisa e potrà fornirti una visione chiara e reale della tua situazione patrimoniale.

Per un futuro più sereno. 

Progetto Romagna, insieme a te

Leave a comment